Il blog di una donna per le Donne, dove potete trovare schemi gratis per il filet e per il punto croce. Sono presenti anche le rubriche che riguardano la cucina, il cucito e il ricamo classico. Da non sottovalutare la sezione dedicata al giardinaggio, ai consigli di viaggio e alla lettura. Inoltre la rubrica del fai da te vi offrirà sempre simpatiche idee da copiare e realizzare. Non mi resta che augurarvi "BUONA NAVIGAZIONE"

   

Informazioni sugli schemi a punto croce.

Tutti gli schemi a punto croce creati da Professione Donna, possono essere personalizzati nelle dimensioni. Se ti piace un quadro ma ti sembra che sia troppo grande o troppo piccolo, richiedilo delle dimensioni che ti occorrono e cercheremo di accontentarti. Se vuoi trasformare una tua immagine in schema invia la foto e lo staff si metterà all'opera per te.

Tutti gli schemi "originali" presenti sul blog hanno un costo di 2,00 euro (il più basso del web) e vengono inviati per email appena ricevuto il pagamento.

Inoltre l'offerta del blog prevede il costo di
3 euro per un acquisto minimo di 6 schemi,
5 euro per un acquisto minimo di 10 schemi
10 euro per un acquisto minimo di 20 schemi

Inoltre
Puoi scegliere anche 20 schemi, tra le collezioni presenti sul blog e pagarli 10 euro.

Per prendere accordi serviti del modulo contatti presente nel blog.

Le bomboniere realizzate a decoupage


Dedichiamo questo spazio alla creazione di bomboniere realizzate a decoupage. Nel post vengono illustrate le varie fasi della lavorazione, con effetto craquelè,  su una scatolina di balsa ma, naturalmente, potrete scegliere voi il soggetto che più vi piace e trasformarlo in qualcosa di unico. In commercio esistono moltissimi formati, date spazio alla vostra fantasia.

Per ottenere ottimi risultati nella lavorazione a decoupage, bisogna tener presente che prima di tutto occorre curare la base dell'oggetto che andremo a decorare. Non abbiate fretta, eseguite ogni passo con attenzione e precisione. Un oggetto mal preparato assicura un fiasco su tutta la linea.

Per cominciare dobbiamo procurarci il seguente materiale che si trova presso tutti i negozi di hobbistica, fai da te e bricolage.
  1. 1 scatolina di balsa ovale
  2. Carta per decoupage
  3. Colla
  4. Colori acrilici panna, verde oliva, oro
  5. Gesso acrilico o cementite all'acqua
  6. Fondo screpolante o medium screpolante
  7. Vernice finale all'acqua
  8. Pennelli vari
  9. Carta abrasiva molto fina
  10. Forbicine
  11. Nastro adesivo di carta
  12. Tampone di spugna
  13. Taglierina e tappetino autorigenerante.
Innanzi tutto dovete preparate le immagini, ritagliatele con cura dalla carta, usando forbicine ben affilate, servitevi della taglierina e del tappetino autorigenerante per ritagliare le parti interne della carta in modo da non danneggiarle.

Carteggiate delicatamente con la carta abrasiva fina per il legno e cercate di togliere tutte le asperità. Ripulite l'oggetto dai vari residui di polvere con un panno morbido.

Stendete una mano di gesso acrilico, se occorre leggermente diluito con acqua per una facile stesura su tutta la parte esterna della scatolina. Lasciate asciugare.

Miscelate in un piatto di plastica o in un barattolo di vetro, il verde oliva con una punta di color panna e colorate tutta la scatolina, prima la parte esterna lasciando asciugare, poi la parte interna lasciando asciugare di nuovo.

Ora per ottenere l'effetto craquelè, stendete sulla parte esterna con un pennello piatto il fondo screpolante o Mediium craquelè. Non colorate il bordo della scatolina per circa 1 cm e 1/2. Per proteggerlo copritelo con del nastro adesivo di carta. Lasciate asciugare, aiutandovi anche con il phon.




Applicate con un pennello piccolo sulla base, a piccoli tratti, un colore di contrasto - color panna -. Se occorre potete leggermente diluirlo per renderlo morbido. Fate attenzione a non passare sopra al colore già applicato, perchè non si creerebbero le spaccature. Lasciate asciugare anche con l'aiuto del phon. Le spaccature si vedrenno istantaneamente. Lasciate asciugare per bene prima di procedere al passo successivo.

Stendete la colla Vinavil leggermente diluita (cira 5 parti di colla in una di acqua) sul retro del ritaglio inumidito e posizionatelo sull'oggetto. Tamponate con una spugnetta per una perfetta adesione. Lasciate asciugare bene.

Ora procedete a stendere la colla su tutta la base decorata. Colorate i bordi con l'oro delicatamente, tamponando con un tampone di spugna.

Per la finitura finale applicate più mani di vernice all'acqua satinata o lucida a piacere.  Lasciate sempre asciugare bene tra una mano e l'altra.




Queste bomboniere sono davvero speciali se realizzate da voi. Io ho preparato così le bomboniere per la comunione di mia figlia. Invece di scatoline ovali ho preparato dei bauletti che poi ho fatto confezionare in un negozio di bomboniere (non avendo altro tempo a disposizione) ma, tutti gli invitati hanno apprezzato moltissimo il mio lavoro (al momento non dispongo di una foto dell'oggetto realizzato in quanto non me ne è rimasta nemmeno una. Appena posso vedrò di pubblicarla).


Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...